Precitec local:
Select Language:
Search
Laser Path Finder

Laser Path Finder LPF - Descrizione del sistema


Laser Path Finder LPF -  Descrizione del sistema

Il sistema di tracciatura della saldatura LPF riconosce la posizione dei componenti da unire e oltre a determinare la posizione di giunzione mediante i sensori garantisce l'esatto posizionamento della testa di saldatura con assi lineari. Il sistema funziona secondo il principio della triangolazione ed è dotato in via opzionale di un'illuminazione locale per il rilevamento della posizione in caso di assenza di interstizi.

Esempi di configurazione:
Laser Path Finder LPF -  Descrizione del sistema
Laser Path Finder LPF -  Soluzione off-assiale
Laser Path Finder LPF -  Soluzione coassiale
Laser Path Finder LPF -  con ScanTracker
  • Sistema di monitoraggio pre-processo
  • Sistema di misurazione in tempo reale autonomo
  • Utilizzabile per tutte le geometrie del cordone di saldatura
  • Posizionamento esatto dello strumento di saldatura in direzione laterale e verticale
  • Indipendenza dal controllore dell'impianto grazie all'impiego di assi di correzione compatti
  • Compensazione degli errori di percorso dei robot e tolleranze dei componenti
  • Tipo di videocamera (coassiale, off-assiale): 60 Hz – 1,5 kHz (in funzione dell'esecuzione)
  • Distanza di lavoro: 45 - 200 mm (in funzione dell'esecuzione)
  • Tipi di macchine: robot, impianti a più assi, a portale e orbitali
  • Processi di saldatura: laser a stato solido, a diodi e CO2
  • Materiale: acciaio, alluminio, rame, titanio, magnesio
  • Geometrie dei giunti: giunto a T, giunto ad angolo, giunto flangiato, giunto a V/Y, cordone di testa e giunto di testa senza interstizi
Richiedi scheda tecnica

Errore: indirizzo e-mail non valido
Crea offerta
Il tuo interlocutore
Sig. Rainer Augustin
Distribuzione

© 2019 Precitec Group