Precitec local:
Select Language:
Search
Monitoraggio del processo
Applicazioni > Tecnologia di giunzione > Monitoraggio del processo

Tracciatura sicura del processo

La qualità di una saldatura al laser dipende da diverse variabili, che non sempre è possibile riprodurre. Ad esempio le variazioni nella geometria delle giunzioni oppure nella qualità della superficie dei componenti da saldare possono causare errori nel cordoni di saldatura. Un buon risultato dipende dalla corretta impostazione del processo di saldatura. I sensori Precitec misurano e regolano la corretta posizione del fascio laser prima della saldatura e garantiscono una qualità riproducibile mediante il riconoscimento delle emissioni del processo. Immediatamente dopo la saldatura i sistemi di ripresa ad alta risoluzione misurano la geometria e la qualità superficiale del cordone. Le nostre soluzioni offrono la massima sicurezza possibile con un monitoraggio costante del processo di giunzione automatizzato.

Applicazioni
Testa di saldatura YW52 - con ScanTracker
Cordoni di saldatura privi di difetti in allumino a parete spessa

Nella saldatura laser di allumino, il materiale fuso è piuttosto liquido. Ne possono pertanto risultare fori e scarti di materiale che non consentono di ottenere una qualità del cordone accettabile né una buona unione. 


Con un sistema di tracciatura coassiale del cordone e una larghezza efficace perfettamente regolabile dello spot del laser, si ottengono risultati visivamente buoni. Pertanto, non è possibile saldare unicamente componenti a pareti sottili, come accade di norma nella saldatura per fusione pura.  L'impiego dello ScanTracker consente, inoltre, la saldatura per fusione con funzione Scan di componenti in alluminio a parete spessa. È così possibile eliminare ripassature costose e complesse, soprattutto sui cordoni a vista. 

Testa di saldatura YW52 - con ScanTracker
Geometrie individuali dei cordoni

Nella saldatura di corpi e costruzioni in lamiera da leghe di alluminio, acciaio, acciaio inox e non ferrosi, i cordoni di saldatura esterni sono detti cordoni a vista. Questi non devono presentare una forma sporgente e devono possibilmente integrarsi nel contorno del componente, creare cioè passaggi scorrevoli.


Data la geometria tridimensionale del componente e la concezione dell’impianto robotizzata, la tracciatura del cordone avviene senza interruzioni. Pertanto, gli scostamenti nella posizione del componente sono riconoscibili e possono essere compensati grazie ad una correzione continua della posizione. La dimensione di Spot regolabile in modo variabile conferisce al cordone di saldatura esattamente la larghezza richiesta dall’applicazione.

Monitoraggio della profondità di saldatura nelle capsule di accensione per airbag

Durante la saldatura delle capsule di accensione per air-bag il monitoraggio della profondità di saldatura è estremamente importante: da un lato la saldatura non deve penetrare completamente perché le capsule di accensione sono piene di materiale detonante esplosivo. D'altro canto la saldatura deve essere sufficientemente profonda da garantire l'ermeticità delle capsule. Già dal 1999 la profondità di saldatura delle capsule di accensione per air-bag viene monitorata da molti produttori di automobili con il sistema Welding Monitor LWM. 

Testa di saldatura YW52 - Equipaggiamento base
Saldatura ottimizzata delle giunture di carrozzerie

La saldatura dei componenti delle carrozzerie pone elevati requisiti in termini di qualità della lavorazione. Il monitoraggio di processo coassiale di Precitec viene utilizzato dall'alleanza per l'innovazione Green Carbody Technologies, per garantire il monitoraggio costante del processo. Anche la potenza del laser viene adeguata al tempo di lavorazione per ottenere la migliore qualità possibile. 

Seguire curve complesse

Una variabilità di pezzi e di stampaggio costituiscono un fatto piuttosto frequente. Anziché rinnovare o sostituire ogni macchina di tintura e macchina per stampaggio per ottenere una ripetibilità precisa dei pezzi, spesso è più semplice aggiungere al processo di assemblaggio un sistema di ricerca cordone. Lo ScanTracker, una testa di saldatura che integra un processo a circuito chiuso di ricerca del cordone in tempo reale, rappresenta una scelta ideale per quanto riguarda la velocità, la precisione e la ripetibilità. Anche nel caso di saldature cieche sul bordo della portiera di un’auto, lo ScanTracker è in grado di seguire curve complesse e posizionare la saldatura proprio ove richiesto, ogni volta.

Sistema di saldatura FormWelder Plus
Saldatura precisa di profili di piccole dimensioni

Le staffe di sospensione, le cosiddette staffe ISOFIX, servono per il fissaggio dei seggiolini per auto per bambini. La saldatura di piccoli profili avviene in una stazione di saldatura fissa con un sistema di assi X/Y programmabile, integrato nella testa di lavorazione. Questo sistema separa i piccoli profili con un'elevata precisione di traiettoria. Un sistema di monitoraggio di processo in linea controlla le parti rilevanti per la sicurezza al 100%. In una stazione di lavorazione doppia vengono prodotti 1,5 milioni di staffe all'anno.

Saldatura laser di doppi accoppiamenti

Nella saldatura di accoppiamenti doppi, la resistenza del collegamento è decisiva. Poiché la saldatura avviene con diametri di fuoco ridotti, è necessario garantire che il raggio laser si posizioni esattamente nel punto di giunzione. Di ciò si occupa la regolazione della posizione del cordone ad alta precisione. Per assicurare una produzione senza problemi, anche la potenza del laser e il vetro protettivo nella testa di saldatura vengono monitorati online. 

Laser Path Finder LPF -  Descrizione del sistema
Saldatura di tetti con regolazione della posizione del cordone

In questo caso l'area di giunzione è conformata in modo tale che il cordone di saldatura si trovi nelle strette scanalature su entrambi i lati del tetto, i cosiddetti canali di gronda sul tetto. Le flange laterali del tetto sono collegate con le parti laterali mediante saldatura laser dei bordi. Il raggio laser viene quindi indirizzato sul bordo della lamiera del tetto in modo tale che si fonda uniformemente nella lamiera sottostante. Il sistema di tracciatura della saldatura LPF garantisce per tutta la lunghezza del cordone che il raggio laser sia indirizzato precisamente sul bordo. 

Saldatura di componenti rilevanti per la sicurezza

Per la saldatura di componenti rilevanti per la sicurezza è necessario un monitoraggio costante della qualità e la relativa documentazione. Pertanto nella saldatura dei regolatori dei sedili e degli schienali viene spesso utilizzato il monitoraggio di processo integrato LWM (Laser Welding Monitor). L'unità sensore LWM può essere adattata a ottiche standard, ma anche a ottiche di scansione. 

Monitoraggio della posizione del cordone durante la saldatura di meccanismi di trasmissione (Powertrain)

Per la saldatura di ingranaggi, il rilevamento della posizione di giunzione costituisce spesso una sfida per il tracciatura del cordone. Solo il corretto posizionamento dello spot del laser garantisce una connessione di saldatura perfetta. La soluzione salvaspazio della struttura coassiale del sistema di tracciatura del cordone può essere facilmente integrata nella macchina di saldatura. Il sensore misura la posizione delle giunzioni radiali e assiali in modo preciso e riproducibile anche in presenza di piccoli raggi.
 

© 2019 Precitec Group